Daniela Mornati

Insegnante di Pianoforte
daniela-quad-01

Daniela Mornati, classe 1986, studia pianoforte dall’età di 7 anni. Fin da giovanissima ottiene numerose borse di studio in concorsi per giovani pianisti di Milano e provincia e si esibisce in contesti come Spazio Oberdan, Villa Simonetta, Villa Arconati e molti altri.

Consegue a pieni voti la Licenza di Teoria e Solfeggio presso il conservatorio “Cantelli” di Novara e l’esame di Compimento inf. di pianoforte presso il conservatorio “Paganini” di Genova. Si diploma presso il Liceo Scientifico “P.Bottoni” di Milano.

Si diploma in Piano Jazz presso l’Accademia del Suono di Milano (sotto la guida dei Maestri Andrea Pozza e Mirko Puglisi).

Frequenta i corsi di musica d’insieme ed i seminari tenuti dai Maestri Bebo Ferra, Stefano Bagnoli, Riccardo Fioravanti e Andrea Dulbecco. Ottiene la borsa di studio Accademia del Suono 2009/2010 e segue i corsi di musica d’insieme tenuti dal Maestro Andrea Pollione.

Nel 2010 viene selezionata dalla EMI per entrare a far parte della band di Jessica Brando, finalista di Sanremo giovani 2010, con la quale si esibisce in tutta Italia e prende parte a dirette radiofoniche e televisive (Radio Rai1, RMC, Trl on tour, Trl awards, Wind music Awards, Rai 1 ecc.).

Ha collaborato con l’Accademia della Scala di Milano nel progetto ST-ART UP.

Ha preso parte allo spettacolo “Back to Black” diretto da Patrizia Di Malta (Gruppo Italiano).

Nel 2013 entra a far parte della band del cantautore bresciano Paletti (etichetta Sugar) con il quale svolge un’intensa attività live nei tour di presentazione dei suoi dischi “Ergo Sum” e “Qui e Ora”, esibendosi in numerosi club e teatri italiani ed in dirette radiofoniche.

Collabora in qualità di tastierista con Mauro Coruzzi, in arte “Platinette”.

Nel 2015 entra a far parte della band di Cristian Bugatti, in arte “Bugo” (etichetta Carosello) esibendosi in apertura ai Subsonica all’autodromo di Monza e partecipando al tour per il lancio dell’EP “Arrivano i nostri” ed al successivo tour di lancio dell’album “Nessuna scala da salire” per il quale prende parte anche alle sessioni di registrazione.

Nel 2016 viene chiamata in qualità di tastierista per il Tour mondiale di Max Gazzè che tocca Canada, Stati Uniti, Giappone e Cina.

Collabora con il cantautore Diego Mancino.

Si dedica anche alla scrittura di brani inediti.